Apasă aici pentru a revenii la pagina anterioară

014 Meridian Blaga 10


Descarcă documentul
Marco CUGNO: „Per sua propria coscienza, il villaggio è situato al centro del mondo e si prolunga nel mito. Il villaggio si integra in un destino cosmico, in un cammino di vita totalitario oltre il cui orizzonte non esiste più nulla. È questo ora per Blaga il vero «sostrato spirituale primitivo»: un nuovo, e forse più autentico, “fenomeno originario” a cui commisurare la sua poesia, che trae nuova linfa da questo spazio mitico, al quale però il poeta si accosta munito delle salde convinzioni del filosofo della cultura: La cultura maggiore non ripete la cultura minore, ma la sublima. [...] Una cultura maggiore non nasce dall’imitazione programmatica della cultura minore. Non è attraverso l’imitazione a ogni costo delle creazioni popolari che faremo il salto tante volte tentato in una cultura maggiore...] Avvicinandoci alla cultura popolare dobbiamo assimilare il suo slancio stilistico interiore, vivo e attivo, piuttosto che le realizzazioni come tali. Non è la cultura minore che da origine alla cultura

maggiore, ma ambedue sono i prodotti di una stessa matrice stilistica.”


Categoria : Meridiane
Data adăugării : 2010-11-25




Apasă aici pentru a adauga produsul în coşul dumneavoastră de cumpărături


Recomandă unui prieten

297 afișări